1501

restauro e recupero edificio nel centro di Faver

Il progetto prevede un parziale restauro, recuperando e consolidando nel limite del possibile, i materiali e gli elementi architettonici originali. Si tratta di un edificio di modesta fattura che ha subìto più interventi nel corso della sua storia, iniziata probabilmente agli inizi del 1800. Le diverse stratificazioni sono leggibili e ben definite nel rilievo attuale di prossima pubblicazione, dove si nota in particolare l’intervento degli anni trenta che ha sostituito

Albrecht Dürer

Con grande soddisfazione, sto scrivendo il testo per la guida del Durerweg, ovvero il sentiero che dal Klosterle presso Egna (Bz) conduce alle Piramidi di Segonzano (Tn). Sentiero percorso dal massimo esponente della pittura rinascimentale tedesca nel 1495 (o 1494, o 1496, ma questo per me non è di rilievo). Come architetto ed amante di questo pittore è un orgoglio narrare il territorio che ho abitato, esplorato, indagato fin dall’infanzia.

Pantografo a controllo numerico

Da qualche anno progetto e produco dei prototipi di arredo ed oggettistica varia in legno. Ho sempre realizzato i miei lavori manualmente, cercando di lavorare in completa autonomia senza dover dipendere da altri. L’anno scorso ho deciso di intraprendere il progetto di un pantografo a controllo numerico: dopo mesi di disegni, consulti e analisi economiche, un amico mi ha dato una mano a tagliare i pezzi… Al momento mancano ancora

contatore visite gratis